IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Celano, consegna Costituzione ai diciottenni

Sono 122, 66 uomini e 56 donne, i giovani che nel 2013 hanno raggiunto la maggiore età e che domenica 2 giugno, in occasione dell’anniversario della Costituzione, riceveranno, alla presenza del ministro per le Riforme costituzionali Gaetano Quagliariello, una copia della stessa nel corso di una solenne cerimonia.

Particolarmente nutrito il programma della cerimonia organizzata dall’Amministrazione comunale per celebrare con ufficialità il 67° anniversario della Repubblica e della carta costituente.

Si inizia alle ore 9.30 con il raduno dei partecipanti nell’atrio comunale. Alle 9.45 è previsto il corteo che raggiungerà il Parco delle Rimembranze dove si terrà il tradizionale alzabandiera. L’accoglienza dei neodiciottenni è prevista a partire dalle ore 10 nella sala consiliare “Ranelletti”. A seguire il sindaco di Celano Filippo Piccone porterà il saluto dell’Amministrazione comunale; dopo l’intervento del sindaco si procederà alla consegna della Costituzione italiana ai nuovi maggiorenni.

La parte istituzionale della manifestazione proseguirà in piazza IV Novembre dove alla 12 è prevista la deposizione di una corona al monumento ai caduti e, in chiusura della giornata commemorativa, l’intervento pubblico del ministro Quagliariello.

«La partecipazione – si legge nella nota del Comune – del ministro Quagliariello riveste un importanza particolare per la Città di Celano e spieghiamo perché. Il senatore Quagliariello, grazie alla sincera amicizia che lo lega da tempo al sindaco Piccone, ha avuto già modo di visitare la nostra città in diverse occasioni. Ma l’appuntamento di domenica 2 giugno, come detto, rappresenta un alto momento istituzionale per la città di Celano trattandosi della prima uscita ufficiala del Sen. Quagliariello dopo la prestigiosa nomina a ministro per le riforme».

X