Quantcast

Raccolta porta a porta: procede la rimozione dei cassonetti

Il consigliere Adriano Durante (Cattolici Democratici) sollecita l’Asm, aquilana società multiservizi, a «procedere nel più breve tempo possibile, alla rimozione dei cassonetti lungo Via Fontegrossa, Via Scarfoglio, Via San Giacomo, Via Vasche del Vento e Via Tredici Cantoni ed intraprendere anche su queste strade la raccolta porta a porta».

«Non capisco – dichiara Durante – com’è possibile che il porta a porta non sia stato esteso lungo tutti i tratti delle vie citate. Attorno ai cassonetti è un disastro, ci si trova di tutto, anche gli elettrodomestici».

«A tal proposito, sollecito l’Asm a voler organizzare una giornata ecologica a San Giacomo per raccogliere i rifiuti ingombranti oppure organizzare uno o due punti di conferimento in cui i cittadini residenti in quella zona, sanno che in giorni determinati, possono liberarsi di quanto di scomodo si trovi in casa».

«Peraltro – conclude Durante – da quando è iniziata la raccolta porta a porta, alcuni cittadini probabilmente neanche residenti e poco inclini a differenziare, conferiscono indebitamente l’indifferenziato in quei pochi cassonetti che sono rimasti per strada, andando di fatto a riempirli oltre misura, incrementando la sporcizia e con essa i rischi per la salute pubblica».

Il consigliere Durante, vista l’urgenza di partire col porta a porta anche su quelle vie, si dice infine «costretto a dover fare un’interrogazione in Consiglio» qualora la situazione non venga risolta al più presto.