IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Coni, torna la giornata nazionale dello sport

Il Comitato Regionale Coni dell’Aquila organizza per domenica 2 giugno alle ore 10 nell’impianto sportivo dell’Incoronata “Nicola Serafini” la Giornata Nazionale dello Sport, indetta, come già avvenuta negli anni precedenti, dal Coni nazionale.

«La manifestazione – si legge nella nota – che si svolgerà all’interno della pista di atletica leggera, intende rivolgersi a tutti, fanciulli, giovani, adulti, che intendono trascorrere alcune ore di una giornata festiva su un campo sportivo e muoversi scegliendo pedane e corsie secondo le proprie attitudini e vagliare così anche le proprie capacità motorie. L’evento risponde pienamente ai valori che sono alla base dell’attività sportiva promossa dal Coni, ma soprattutto sostanzia in modo compiuto il significato di sport che lo stesso comitato olimpico ha voluto dare al termine».

«Pertanto – si legge ancora nella nota – lo sport non è soltanto quello dei grandi campioni olimpici e non. Lo sport deve essere per tutti, ed è quello che ogni giorno giovani e adulti praticano, da soli o in compagnia, su un campo di gioco, per strada o in palestra. Questo è il messaggio che il Coni vuole trasmettere alla società civile con la celebrazione di un’apposita giornata dedicata ad una o più discipline sportive. E l’iniziativa messa in atto dal Coni Regionale va nella direzione tracciata».

«La manifestazione – conclude la nota – molto vicina allo spirito olimpico, vuole essere così un appuntamento, in cui passione, divertimento e aggregazione sociale, unendosi nell’ambito di una sana educazione sportiva, possano porre le basi per l’adozione di un costume di vita fatto di valori e in grado di contribuire alla realizzazione di una società migliore. Le attività previste sono: atletica leggera, ciclismo, scherma e ginnastica ritmica. L’assistenza medica è svolta dal dottor Filippo Verrocchi. Hanno assicurato la presenza: il fiduciario provinciale Coni, Luciano Perazza, il presidente della Società Amatori Serafini, prof. Luigi Carrozza, il consigliere regionale Fidal, Annelise Knoll».

X