IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lusi torna a casa

Torna in libertà Luigi Lusi, l’ex tesoriere della Margherita arrestato il 21 giugno 2012 dopo il via libera del Parlamento.

Nel corso dell’inchiesta, Lusi è stato accusato di aver sottratto circa 25 milioni dalle casse della Margherita. Sono cadute però le accuse di riciclaggio, peculato, e intestazione di immobili fittizia.

E’ stata confermata invece l’accusa di calunnia nei confronti di Francesco Rutelli. Oltre a Lusi, i pm di piazzale Clodio hanno chiesto il processo anche per Giovanna Petricone, moglie del senatore, i commercialisti Mario Montecchia e Giovanni Sebastio nonchè Diana Ferri, collaboratrice e prestanome di Lusi in una sua società. Tutti accusati di associazione a delinquere.

Lusi, difeso dagli avvocati Luca Petrucci e Renato Archidiacono, ha sempre respinto le accuse sostenendo di aver fatto investimenti immobiliari in virtù di «un preciso patto fiduciario» ricevuto da Rutelli del quale, per gli inquirenti, non esiste traccia.

X