Quantcast

Golf & Friends, oltre 400 check up della pelle

Più informazioni su

Oltre 400 check up up della pelle eseguiti e il Primo Trofeo “Golf & Friends, Una questione di … pelle” assegnato alla squadra sostenuta da Alessio Vinci, giornalista e conduttore televisivo. Così sì è concluso Golf & Friends, l’evento che si è tenuto al San Donato Golf Resort & Spa dell’Aquila, organizzato dalla Real sport Events e dedicato alla prevenzione dei tumori della pelle e allo sport.

Numerosi vip in concomitanza della Euromelanoma day, la giornata europea contro il melanoma, si sono sfidati in una gara di golf mentre a partire dalle ore 10 e per tutta la giornata sono stati eseguiti screening gratuiti da oltre 15 medici specialisti provenienti dalle Asl di Avezzano-L’Aquila-Sulmona, dall’università di Tor Vergata e dagli Istituti fisioterapici ospitalieri di Roma coordinati da Ketty Peris.

Seconda classificata la squadra del comico e attore Roberto Ciufoli, e terza la squadra della bella Pamella Camassa, Miss Italia nel mondo nel 2002.

«Ho molti nei. Li controllo almeno una volta l’anno. Ecco perché oggi sono qui, non ho esperienze dirette con il cancro ma ho esperienze dirette con la prevenzione. Lo sport è salute e la salute è sport. Da grande sostenitore della prevenzione quest’iniziativa è stata vincente. Quindi è stata una grande soddisfazione vedermi assegnato questo riconoscimento», così dà il buon esempio Vinci che, oltre ad aver vinto il primo premio della gara, si è sottoposto in prima persona allo screening per il controllo della pelle.

«Il cancro insegna a dare il giusto valore alla vita, sconfiggerlo significa avere la possibilità di essere una persona migliore», così Nicola Pietrangeli - il campione di tennis che ha vinto la sua battaglia contro il cancro - ha aperto come presidente dell’evento “Golf&Friends una questione di pelle” la giornata di screening gratuito.

All’interno della struttura San Donato Golf si è parlato di pelle, mentre sul green si è svolto il primo Trofeo Golf&Friends, in cui si sono fronteggiati giocatori e volti noti. Per promuovere l’importanza della mappatura periodica dei nei sono arrivati personaggi del mondo dello spettacolo, sport e giornalismo. La sensibilizzazione sulla cultura della prevenzione è stata la base di tutte le attività mediche della giornata.

I vip, dalla madrina Matilde Brandi alla conduttrice radiofonica e televisiva Miriam Fecchi, dall’attore Sebastiano Somma a Roberto Ciufoli, passando per Eleonora Sergio, fino Filippo Bisciglia del Grande Fratello, si sono sottoposti allo screening dei medici di Dermatologia Oncologica. Ma anche numerosi cittadini hanno colto l’opportunità di fare un test dermatologico gratuito ed evitato i lunghi tempi di attesa ospedalieri.

Nicola Pietrangeli ha rimarcato la necessità di non farsi vincere dalla pigrizia nel trascurare la prevenzione. Il campione di tennis, originario dell’Abruzzo, ha ricordato che nella malattia si è nelle mani degli altri e occasioni come Golf&Friends mostrano il valore dei rapporti, perché da soli non si sconfigge il cancro.

Alla premiazione sono intervenuti il primo cittadino dell’Aquila, Massimo Cialente, il presidente della provincia, Antonio Del Corvo e il vicepresidente della regione Abruzzo, Giorgio De Matteis.

Più informazioni su