IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Volare come gli uccelli? No, meglio gli insetti

Più informazioni su

di Gioia Chiostri

Arriva una nuova fotocamera che imita l’occhio degli insetti, progettata per vedere qualsiasi cosa in movimento.

L’oggetto altamente tecnologico, è stato realizzata in Svizzera dal gruppo del Politecnico di Losanna guidato da un nostro connazionale, l’italiano Dario Floreano. La fotocamera è stata descritta sulla rivista dell’accademia delle Scienze degli Stati Uniti (Pnas).

L’occhio elettronico potrebbe trovare applicazioni a bordo di tutti i veicoli nei quali è necessario riconoscere movimenti complessi, come gli aerei senza pilota, auto o robot. Un grande passo avanti per l’uomo, che, per imitare il volo degli uccelli, costruì addirittura un ‘ornitottero verticale’. Leonardo da Vinci ne sarebbe orgoglioso.

Fonte: Ansa

X