IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

You&Me4Eu giunge alla finale

Sarà il Teatro Odeon di Roseto degli Abruzzi ad ospitare la finalissima del concorso [i]“Young and Media for Europe”[/i], progetto didattico ideato e realizzato dalla Provincia di Chieti (capofila), dalla Provincia di Pescara (partner), dai comuni di Roseto e Avezzano e dalla Cooperativa Sociale “Lo spazio delle idee” di Roseto degli Abruzzi.

La finale, che sarà trasmessa mercoledì 22 maggio alle ore 21 su Rete8, chiude un percorso durato cinque mesi che ha visto sfidarsi, sempre davanti alle telecamere dell’emittente abruzzese, 32 classi provenienti da tutta la regione in un quiz tematico sulla storia, la cultura e le istituzioni europee.

Grazie all’iniziativa, gli studenti delle classi quarte degli istituti secondari hanno avuto modo di approfondire una realtà sempre più importante per il loro futuro accademico e lavorativo, ma si sono anche cimentati con la creazione di video riguardanti l’Europa e con la competizione tra gli istituti.

«Siamo alla conclusione, positiva, di un progetto che ha coinvolto tante scuole superiori della regione e che la Provincia di Chieti ha promosso in veste di capofila incontrando condivisione ed entusiasmo – dichiara il presidente Enrico Di Giuseppantonio – L’iniziativa è la dimostrazione della connessione costante ed attiva tra le attività delle istituzioni europee e quelle locali, a beneficio sia della concreta attuazione dei progetti comunitari sia della diffusione della cultura europea e della formazione della cittadinanza attiva. Un’esperienza, quella che si sta concludendo, capace di veicolare un messaggio ai nostri giovani affinché vivano da protagonisti l’appartenenza all’Unione Europea, cogliendone le opportunità di studio, di formazione e di lavoro».

«Iniziative come questa non possono che aiutare i nostri studenti da diversi punti di vista – commenta soddisfatto il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa – Anche se percepita spesso come una dimensione lontana, l’Europa è una realtà vicinissima e lo dimostrano le tante azioni portate avanti anche dal nostro ente proprio grazie all’Europa. Una realtà di importanza fondamentale per il presente e per il futuro, soprattutto per quello delle nuove generazioni. Dunque – conclude Testa – non posso che essere entusiasta quando viviamo giornate di questo tipo».

«Il progetto che si conclude nelle prossime ore – spiega l’assessore alle Politiche Comunitarie della Provincia di Pescara Valter Cozzi – va nella direzione giusta perché avvicina i giovani protaginisti all’Europa e consente di unire la formazione su temi di rilevanza storica e politica al gioco e alla competizione, permettendo ai ragazzi di crescere sia sul piano dell’istruzione sia su quello relazionale».

Il vicepresidente della Provincia di Pescara nonché assessore alla Pubblica Istruzione, Fabrizio Rapposelli, sottolinea la rilevanza numerica del progetto. «Sono stati coinvolti oltre mille studenti della nostra regione, 48 classi (se contiamo anche la fase della preselezione), quasi cento docenti e 5 tirocinanti neolaureati. Ma “Young and Media for Europe” ha anche coinvolto, grazie alle 16 puntate andate in onda su Rete8, le famiglie e tantissimi telespettatori che hanno così potuto approfondire temi fondamentali».

In finale si sfideranno la IV B del Liceo Scientifico Saffo di Roseto e la IV B del Liceo Scientifico Vitruvio Pollione di Avezzano, all’interno di una serata condotta da Anna Di Giorgio di Rete8. Gli ospiti saranno Giuseppe Scognamiglio della Commissione Europea, il Sindaco di roseto Ennio Pavone, il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, il presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio, il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio e il direttore di Tecla Mario Battello. Al termine della sfida tra le due classi si svolgerà la premiazione. La classe prima classificata vincerà un viaggio a Bruxelles in visita alle istituzioni europee della durata di quattro giorni in programma nel mese di settembre.

X