IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lavori tribunale, «Occorre una centralina per gli impianti»

«Dotare il primo lotto dei lavori al tribunale dell’Aquila, in via di ultimazione, di una centralina per gli impianti elettrico e termoidraulico, in modo da consentire, già dal mese di agosto di quest’anno, il rientro degli uffici giudiziari». È quanto chiede, in una lettera al provveditore interregionale ai Lavori pubblici del Lazio, Abruzzo e Sardegna, soggetto attuatore degli interventi al Palazzo di Giustizia, il presidente del Consiglio comunale Carlo Benedetti.

«A quattro anni dal sisma – scrive Benedetti nella nota – gli uffici giudiziari sono ancora ubicati nella sede provvisoria di Bazzano, con evidenti disagi per gli utenti e per coloro che vi lavorano quotidianamente. L’imminente riconsegna del primo lotto dei lavori, che hanno interessato un’ampia porzione di fabbricato, potrebbero consentire il rientro degli uffici in questione già dal prossimi mese di agosto».

«L’unica condizione ostativa – spiega Benedetti – è costituita dalla mancanza degli impianti, di cui la struttura, come da prassi, dovrebbe essere dotata al termine dei lavori anche sulle restanti porzioni di fabbricato».

Da qui la richiesta al provveditorato interregionale ai Lavori pubblici, da parte del presidente del Consiglio comunale, di anticipare la realizzazione della relativa centralina.

X