IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il 9 e 10 maggio: festa dell’Europa

Proseguono le iniziative per la candidatura della città dell’Aquila a capitale europea della cultura per il 2019. Entro il 20 settembre il Comune dovrà presentare le schede progettuali.

Nel frattempo, per capire quali potrebbero essere le strategie migliori da attuare, il prossimo 9 maggio, in occasione della “Festa dell’Europa”, il Comune dell’Aquila, grazie anche al contributo della Fondazione Carispaq, ha promosso un confronto con le città che hanno già conquistato il titolo, o ambiscono ad ottenerlo.

Al convegno, che si svolgerà il prossimo 9 maggio, alle 9,30 all’Auditorium del Parco, dal titolo “Condivisioni di cognizioni. Capitali europee della cultura, un incontro su passato e futuro” parteciperanno, infatti, oltre al sindaco Massimo Cialente e l’assessore alle politiche culturali, senatrice Stefania Pezzopane, i rappresentanti delle città di Guimaraes (Portogallo, capitale europea della cultura 2012), Valletta (Malta, già designata per il 2018) e Sofia (Bulgaria, che aspira ad essere candidata per il suo Paese nel 2019, lo stesso anno dell’Italia).

La giornata di studi sarà allietata dal coro e l’orchestra dei giovani delle scuole medie Mazzini e Patini che eseguiranno, intorno alle 11,30, l’inno d’Italia e l’inno alla Gioia sulla scalinata del parco del Castello.

Nel pomeriggio i lavori si sposteranno in Via Aldo Moro, presso la sede dell’Assessorato all’Ambiente del Comune, dove intorno alle 17,30 Errico Centofanti, coordinatore Candidatura L’Aquila 2019 proseguirà il dibattito con i rappresentanti delle città europee: Carlos Martins, (Guimarães 2012), Direttore Esecutivo; Ruben Zahra, (Valletta 2018), Direttore del Programma Artistico, Denitza Lozanova, (Sofia Development Association, Direttore dei Programmi).

I lavori riprenderanno il giorno successivo sempre nella sede dell’assessorato all’Ambiente, dalle 9,30 alle 11,30 e nel pomeriggio dalle 16 alle 18. Alle 11,30 è prevista una conferenza stampa, nel coso della quale i rappresentanti delle città europee risponderanno alle domande dei giornalisti.

«Saranno due giorni all’insegna del confronto sulle esperienze passate e future dedicate a chi il titolo di capitale europea della cultura vuole conquistarlo e chi già lo ha fatto – spiega l’assessore alle Politiche culturali del Comune dell’Aquila Stefania Pezzopane – Il Comune dell’Aquila sta portando avanti la sfida lanciata qualche mese fa e non intende fermarsi, nonostante le difficoltà e i problemi che si possono riscontrare quotidianamente e la concorrenza di altre città molto agguerrite».

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X