IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Campionato europeo di Enduro, la gara entra nel vivo

Il Campionato europeo di Enduro a Bussi sul Tirino (Pe) entra nel vivo.

Il programma prevede: il 26, dalla mattina, verifiche tecniche amministrative e, la sera, musica dal vivo; il 27 aprile, dalle 9 alle 16 la gara e la sera spettacolo dello showman Vincenzo Olivieri con il Roba da Matti Summer Tour; il 28, la gara dalle 9 alle 16.

La manifestazione sportiva è organizzata dal Motoclub Lo Sherpa di Bussi sul Tirino – presidente Nunzio Setta. La Provincia di Pescara è promotrice degli eventi che animano il villaggio allestito a Bussi sul Tirino (Pe) fra spettacoli, musica, intrattenimento, enogastronomia.

Bussi sul Tirino si trasforma infatti in un grande villaggio, con il paddock, ossia l’area lavori dedicata alle moto allestito nella zona degli impianti sportivi, mentre la Villa Comunale ospita il villaggio enogastronomico dedicato alla scoperta e alle degustazioni dei prodotti del territorio. C’è anche un bus navetta che va dal villaggio fino all’area delle prove speciali.

«Il Campionato Europeo di Enduro è un momento unico, fortemente voluto da questo assessorato – così Aurelio Cilli, assessore al Turismo e Sport della Provincia di Pescara – E’ una grande occasione per la promozione del territorio, richiamando centinaia di partecipanti con relativi accompagnatori del team e famigliari». Sono oltre 200 gli iscritti provenienti da tutta Europa.

Dal punto di vista tecnico, il percorso si snoda su 55 chilometri per tre giri nei comuni di Bussi (Pe), Collepietro (Aq), Capestrano (Aq), Navelli (Aq). Ci sono due prove speciali cronometrate, un prova in linea di 6,5 chilometri e una prova ‘fettucciata’ (nel campo area), di 4,5 chilometri. Otto le categorie dei piloti in gara.

X