IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

San Giuliano, voragine aperta ai curiosi [Foto]

di Alessia Lombardo

Scatti che parlano da soli.

La voragine làscito del tremendo sisma del 6 aprile 2009, lungo il sentiero a ridosso del Convento di San Giuliano, è giornalmente alla mercé di curiosi e habitué.

Nonostante fosse stata delimitata perché pericolosa l’area è fruibile a tutti dato il transennamento scansato (da un lato) per soddisfare la curiosità.

Lunga una trentina di metri e molto profonda, la voragine era stata segnalata subito dopo il terremoto da un aquilano. Una forza tremenda quella della natura capace di sprofondare la terra di parecchi metri, portando con sé anche una rete assieme ai rami.

Oggi a lanciare l’allarme è una ragazza, che si interroga anche sul rischio idrogeologico. «Il transennamento rotto non è una garanzia – dice preoccupata – molte persone posso correre un rischio mentre si affacciano per constatare la profondità del buco. Bisognerebbe delimitarla in modo da non essere più fruibile. Spero si sappia qualcosa sulle condizioni del terreno».

Ormai in primavera infatti il luogo da sempre caro agli aquilani sarà sempre più frequentato anche da famiglie e bambini.

X