IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Unioni civili, predisposto ufficio competente

La giunta comunale dell’Aquila, su proposta dell’assessore Lelio De Santis, ha deliberato l’organizzazione del nuovo servizio delle “Unioni Civili”, secondo le seguenti modalità:

– l’ufficio comunale titolare del nuovo servizio viene individuato, per tutto il territorio comunale, in quello dello Stato civile della sede centrale dei servizi demografici;

-al registro per la tenuta delle unioni civili viene data la qualificazione di “registro amministrativo delle unioni civili” per distinguerlo dai registri di anagrafe e di stato civile;

– l’iscrizione nel registro avviene, previo espletamento della procedura prevista nel regolamento delle unioni civili, in orario d’ufficio, presso la sala allestita per le celebrazioni dei matrimoni, in via Roma 207/A, secondo piano;

– l’iscrizione viene verbalizzata, alla presenza degli interessati, dal responsabile del procedimento nell’ambito del personale operante nell’Ufficio Centrale di Stato civile.

– l’operazione può essere liberamente presenziata da un assessore o da un consigliere comunale senza necessità di alcuna specifica delega;

– ol modello da utilizzare per la richiesta e quindi per l’apertura del procedimento e’ predisposto dal settore competente.

«Rispetto agli altri Comuni che hanno adottato lo stesso tipo di servizio – ha dichiarato l’assessore De Santis – la nostra amministrazione non ha semplicemente attivato il registro ma offre la possibilità di fare una vera e propria cerimonia».

X