IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Rugby: da Fir campo sintetico a L’Aquila

Federazione italiana rugby di nuovo attiva sul fronte della solidarietà. Il Comitato di presidenza della Fir ha deciso, in occasione del Consiglio federale, di istituire un sussidio “grandi infortuni”. Sono 18mila euro annui, ripartiti in due tranche semestrali, da destinarsi a quei giocatori che abbiano riportato gravi infortuni con conseguenti disabilità. Le somme verranno attinte dal Fondo di Solidarietà Fir.

Il consiglio ha poi voluto ribadire la propria vicinanza all’Abruzzo, regione storica del panorama rugbistico nazionale che, come è scritto in una nota, «sta ancora fortemente soffrendo in conseguenza del sisma del 6 aprile 2009».

In ragione delle difficoltà ancora presenti, della penuria di impianti atti ad accogliere i tesserati abruzzesi e delle condizioni in cui versa l’impianto di Centi Colella, da sempre punto di riferimento del rugby regionale, «il Consiglio ha deliberato di dotare tale struttura di un campo sintetico in grado di sostenere l’importante volume di attività regionale», come riporta la nota della Fir.

«E’ stata compresa l’importanza che l’impianto di Centi Colella ricopre nel panorama rugbistico – ha commentato il presidente aquilano Romano Marinelli – Per molti anni il campo di Centi Colella è stato il punto di riferimento della nostra squadra e centinaia di giovani rugbisti dell’Aquila, dall’under 8 all’under 20, vi si ritrovano per gli allenamenti. Ospita, inoltre, nel fine settimana sia i concentramenti regionali dei più piccoli, sia gli incontri dei campionati minori. E’ un impianto fondamentale, quindi, di cui il rugby cittadino non può fare a meno, soprattutto in questa lunga fase di sofferenza che le strutture sportive stanno ancora attraversando a seguito del sisma del 2009. Un grazie sincero, quindi, al presidente Gavazzi ed al Consiglio».

X