IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

TeatroZeta, in scena Hansel e Gretel

TeatroZeta, nell’ambito della rassegna di teatro a misura di bambino, presenta ‘[i]L’avventura di Hansel e Gretel[/i]’, una produzione della compagnia ‘L’effimero meraviglioso’ con la direzione artistica di Maria Assunta Calvisi. Lo spettacolo andrà in scena sabato 20 aprile alle ore 18 al Gran TeatroZeta il Parco delle Arti.

«TeatroZeta – si legge in una nota – nonostante le grandi difficoltà per il mondo della cultura, continua a promuovere, dopo la costruzione di un nuovo teatro privato a L’Aquila, dopo l’avvio della prima Accademia D’Arte Drammatica in Abruzzo che ha coinvolto moltissimi enti culturali e istituzioni del mondo dello spettacolo, propone un teatro di qualità anche per i più piccoli».

Gli interpreti sono dello spettacolo sono Francesca Cara, Renata Manca e Alessandro Pani. Il testo, le scene e la regia sono di Antonello Santarelli; i costumi di Attilio Carota.

La storia, come tutte le fiabe dei Grimm, contiene degli aspetti “forti”: l’abbandono dei bambini e l’uccisione della strega. Nello spettacolo tutto questo viene alleggerito con una chiave grottesca: il padre è un po’ “tonto” e succube della moglie (matrigna dei bambini). Acconsente ad abbandonare i bambini a malincuore e con senso di colpa. La strega, lungi dal far paura, è caratterizzata da un ironico e coloratissimo costume e da un testo spiritoso che diverte e coinvolge i bambini. I due fratellini sono teneri e un pò ingenui, ma furbetti (soprattutto Hansel), “barrosetti” a volte (Gretel), poetici quando danno vita agli uccellini o all’ochetta e divertenti quando subiscono le angherie della strega.

X