IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Dalle cene ‘piccanti’ alla fede, modella a San Gabriele

Dalle cene con Silvio Berlusconi e dalle passerelle dell’alta moda al monastero di Medjugorje. La modella polacca Ania Goledzinowska, fidanzata di Paolo Enrico Beretta, nipote di Berlusconi, ha lasciato l’Italia a metà del 2011 per ritirarsi in convento, con le suore della comunità Oasi della pace a Medjugorje e dedicare la propria vita alla preghiera e alla solidarietà.

Lunedì 15 aprile, alle 21.15 Ania sarà al santuario di San Gabriele, in Abruzzo, per un incontro di preghiera e per portare la sua testimonianza di convertita sulla strada di Medjugorje.

Ania Goledzinowska, volto della casa di moda Chanel, alla festa ad Arcore per i 72 anni del’ex premier nel 2008 uscì da un pacco per cantare gli auguri al presidente. Per l’ex modella la conversione è arrivata durante un viaggio nella cittadina mariana della Bosnia Erzegovina dove adesso vive.

Ania ora lavora all’associazione “Cuori puri” composta da chi vive in castità fino al matrimonio. E della sua vita precedente rinnega solo il fango del sistema italiano «che ti sbatte in prima pagina anche se non sei colpevole di nulla», disse in un’intervista.

Insieme ad Ania tanti i convertiti ‘eccellenti’ sulla strada di Medjugorje, dall’attrice Claudia Kholl al giornalista Paolo Brosio.

X