IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Spazzaneve «pilotati», terminati interrogatori

Sono terminati poco fa gli interrogatori dei cinque indagati nell’ambito della nuova inchiesta della magistratura aquilana su presunte irregolarità nel post terremoto. Tutti quanti hanno deciso di rispondere alle domande del pm titolare dell’inchiesta, Antonietta Picardi e del Gip del Tribunale dell’Aquila, Giuseppe Romano Gargarella in relazione alla gara d’appalto, indetta dalla Provincia, relativa all’acquisto di undici mezzi spazzaneve ‘Unimog’ della Mercedes e sulla gestione che lo stesso ente aveva affidato a due società esterne che si occupano della pulizia delle strade innevate.

All’uscita dall’aula nessuno ha voluto fare dichiarazioni mentre il pm ha annunciato l’intenzione di sciogliere la riserva se insistere sulla misura custodiale dell’interdittiva dai luoghi di lavoro, tra una settimana. Gli indagati, che devono rispondere in concorso e a vario titolo di turbativa d’asta, falso e abuso d’ufficio, sono Francesco Fucetola, 63 anni, dell’Aquila, dirigente del settore viabilità e trasporti della Provincia; Giuseppe Fiaschetti, 53 anni, di Lucoli (L’Aquila), geometra dello stesso settore dell’Ente; Piero Barbuscia, 61 anni, di Pescara, titolare della concessionaria che aveva venduto gli Unimog; Gaetano Specchio, 52 anni, dell’Aquila e Piera Serinaldi, 39 anni, di Roma, titolari di ditte specializzate nella pulizia del piano neve.

X