IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ancora una assoluzione per D’Alfonso

Prosciolto, ‘perché il fatto non sussiste’, dal Gup del tribunale di Pescara Gianluca Sarandrea l’ex sindaco di Pescara, Luciano D’Alfonso, nell’ambito dell’inchiesta sull’urbanistica e gli accordi di programma (circa una ventina) relativi al 2006-2008 al comune di Pescara.

Stessa decisione per altre 16 persone indagate: l’ex braccio destro di D’Alfonso, Guido Dezio, i consiglieri comunali Licio Di Biase, Vincenzo Dogali, Giuseppe Bruno, i costruttori Alfio Sciarra, Lorenzo Di Properzio, Giovanni Di Vincenzo, Michele D’Andrea, Franco Lamante, Ennio Chiavaroli, il dirigente comunale Gaetano Silveri, l’imprenditore Nicandro Buono, l’ex consigliere comunale Nicola Ferrara, ed ancora Nicola Di Mascio, Alessandro Di Carlo, Franco Olivieri.

Le accuse, a vario titolo, erano di corruzione e concussione per lavori concessi e promessi, secondo l’accusa che aveva chiesto il rinvio a giudizio per tutti, in cambio di favori.

Sempre nell’ambito del procedimento sono stati invece rinviati a giudizio il costruttore Aldo Primavera ed il geometra del Comune di Pescara Paolo Marotta. Il processo a loro carico comincerà il 31 ottobre.

X