IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

‘La primavera della cultura’

Mercoledì 3 aprile alle ore 16 nell’aula magna del Dipartimento di Scienze Umane (ex Ospedale San Salvatore), con il primo evento dal titolo “L’Italia allo specchio” si darà il via alla rassegna “La Primavera della Cultura”, ideata e realizzata dalla casa editrice dell’Ateneo dell’Aquila, Edizioni L’Una Srl, in collaborazione con la Fondazione dell’Università degli Studi dell’Aquila.

Sarà una prima occasione di incontro tra studenti delle scuole superiori di secondo grado e studenti universitari, mondi finora distanti, per avviare una fase innovativa di confronto e di crescita, per ritrovare luoghi di incontro e stimoli, in un rinnovato dialogo.

«Consolidare le fondamenta della ricostruzione dell’Aquila in una ritrovata socialità che riconduca ai valori autentici della nostra cultura per ricostruire, mattone dopo mattone, una nostra identità e ritrovare la fierezza di sentirci Aquilani. Nasce da qui, dal dovere di fare la nostra storia per vivere con coraggio le difficoltà del presente e guardare con fiducia al futuro». Con tale spirito i giovani hanno inteso collaborare alla strutturazione del progetto “La primavera della cultura”, un’iniziativa che la Edizioni L’Una vuole dedicare alla Città e ai giovani, perché possano ereditare un testimone di ritrovati valori autentici.

Un progetto articolato in cinque fasi, che intende fondare proprio sulla cultura la ricostruzione di un dialogo sociale basato sulla capacità dei giovani, inizialmente delle scuole superiori di secondo grado, di creare valore e condivisione intorno ai temi sin qui sviluppati dalla Casa editrice. Per ogni appuntamento, infatti, sarà chiesto agli studenti dei diversi Istituti scolastici di presentare passaggi di testi editi dalla Edizioni L’Una.

Parteciperanno all’iniziativa il prof. Ferdinando di Orio, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Aquila e Presidente della Fondazione dell’Università degli Studi dell’Aquila, il prof. Carlo De Matteis, Presidente Edizioni L’Una S.r.l., il prof. Raffaele Morabito, autore del libro “L’Italia allo specchio”, il prof. Alfio Signorelli, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane, l’attore Giuseppe Cederna, alcuni studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “D. Cotugno”, coordinati dalla prof.ssa Roberta De Zuani, e Valentina Ciaccio, Presidente del Consiglio Studentesco, che leggerà il messaggio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Il pomeriggio prevede anche un omaggio musicale del Duo Solotarev del Conservatorio “A. Casella”.

X