Quantcast

Fiom Abruzzo, arriva Fegatelli

La Fiom-Cgil Abruzzo, la maggiore organizzazione dei lavoratori meccanici della nostra regione (che conta circa 9.000 iscritti), ha un nuovo segretario.

Si tratta di Alfredo Fegatelli, da oltre vent’anni iscritto alla Cgil e che prima dell’elezione di ieri da parte del direttivo regionale della categoria ha guidato per diversi anni la Fiom aquilana entrando a far parte della segreteria regionale.

Il sindacalista, 49 anni, perito informatico originario di Antrodoco (Rieti), subito dopo il diploma ha lavorato in diverse aziende elettroniche e di telecomunicazione. Prima alla Telettra di Rieti e successivamente all’Italtel e alla Tecnolabs dell’Aquila, dove ha operato nel campo della ricerca informatica e dove vive con la famiglia.

Fegatelli subentra a Nicola Di Matteo, che ha guidato a lungo le tute blu abruzzesi.

[url”Torna alla Home Business”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=207[/url]