Quantcast

Progetto C.a.s.e., domani lavori a Cese

di Alessia Lombardo

«Oggi i tecnici hanno effettuato i rilievi e domani mattina inizieranno i lavori».

Questi gli effetti dopo un sabato movimentato al Progetto C.a.s.e. di Cese di Preturo, con alcuni cittadini costretti a chiamare le forze dell'ordine per aiutare l'assegnatario di un monolocale alle prese con problemi di cuore, ridotto a spostare il letto vicino ai fornelli per le perdite di acqua dal soffitto, visibilmente scrostato.

«Dopo aver chiamato le forze dell'ordine si sono allarmati - spiegano - ma bisogna dire che queste cose accadono all'ordine del giorno nelle C.a.s.e e se non si usano 'le cattive' nessuno pone rimedio».

Sabato mattina infatti a Cese di Preturo erano stati redatti ben due verbali, uno dai Vigili del Fuoco e uno dai Carabinieri, ed era stato eseguito un rilievo dal tecnico comunale Americo Tatananni.

Non è passato di certo inosservato, ed è stato messo a verbale dai carabinieri, l'atteggiamento del personale della Manutencoop che, giunto sul posto, non si era qualificato.

[GotoHome_Torna alla home]