IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Vie della memoria, in ricordo di Vittorio Monaco

Il concorso, bandito dallo Spi Cgil Abruzzo e il Centro studi e ricerche “Vittorio Monaco” è aperto a tutti, senza distinzione di età, di sesso, di orientamenti politici e culturali. L’obiettivo è esprimere con i versi e in dialetto la perenne attualità dei valori che fondano le collettività: storia, impegno civile, lavoro, rispetto, attenzione agli altri.

L’iniziativa tende a ribadire come una delle vie della memoria sia proprio la poesia, strumento di condivisione e di identificazione della storia individuale e collettiva. Si può concorrere con un minimo di tre poesie inedite composte in un qualsiasi dialetto italiano e utilizzando le più diverse soluzioni metriche, stilistiche e formali, sui temi del lavoro e della storia civile e sociale. La partecipazione al concorso è gratuita.

Le composizioni devono giungere entro il 30 giugno 2013 alla segreteria del Premio di poesia dialettale Vie della Memoria – Vittorio Monaco in copia corretta e finale d’autore, e con traduzione in italiano.

L’indirizzo è: SPI CGIL Abruzzo, Via B. Croce, 108, 65126 Pescara; indirizzo di posta elettronica: spireg@abruzzo.cgil.it; allo stesso indirizzo si può richiedere il bando del concorso.

La cerimonia di premiazione avverrà il 28 settembre 2013, alle ore 17.30 presso l’Auditorium dell’Annunziata di Sulmona (AQ).

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X