IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ed è attesa

di Valter Marcone

L’età dei miei ricordi una sera

consumata dallo sguardo sui vetri striati

d’una finestra. Ed è attesa.

La vita secondo la vita

fa il mondo più grande del mondo.

Tu che pensi all’autunno

e negli occhi e nei capelli trattieni

la luce di quella stagione

tu mentre io invecchio

impronti la mia pena

con la tua assenza.

Ho dentro un grumo detto anima

che si logora a poco a poco

e quello che resta non ha

più mondo è solo una cartilagine

di sentimenti che tiene in serbo

proprio quei ricordi che raccontano

il mondo, il grande mondo

declinando i verbi al passato.

[url”Torna al Network LeStanzeDellaPoesia”]http://ilcapoluogo.globalist.it/blogger/Valter%20Marcone%20-[/url]

X