IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Progetto Yus: regione realizza spot di sensibilizzazione

Si terrà domani (mercoledì 27 febbraio) la conferenza europea finale del progetto YUS, “Youth secUre Streets”. Un progetto europeo co-finanziato dal programma Daphne III, promosso dalla Regione Abruzzo, in partenariato con il Comune di Pescara, l’Associazione Focolare Maria Regina Onlus (Italia), la Provincia di Cordoba (Spagna), Centre for the Economic and Social Inclusion – Westminster City Council (Regno Unito).

La conferenza si terrà presso l’Auditorium “Petruzzi” via delle Caserme n.22 a Pescara. Nella sessione della mattina, con inizio alle 9.45, è previsto l’intervento dell’assessore regionale con delega alla Sicurezza del territorio e legalità, Carlo Masci e di altre autorità locali. Si parlerà di violenza giovanile e sicurezza: politiche di prevenzione e partecipazione comunitarie.

La violenza di strada che coinvolge i giovani rappresenta una rilevante questione sociale e di sicurezza pubblica per tutte le città europee. YUS ha sperimentato così un nuovo approccio: giovani e adulti di 3 Paesi diventano insieme protagonisti per la creazione e la diffusione di strumenti innovativi di comunicazione sociale, con contenuti e idee di realtà diverse come quella italiana, inglese e spagnola.

Questa conferenza chiude due anni di lavoro coordinato dal Servizio governance locali, Riforme istituzionali e Rapporti con gli enti locali, sicurezza del territorio e legalità della Regione e ha l’obiettivo di condividere i risultati del progetto, al fine di presentare percorsi comuni di azione contro la diffusione della cultura della violenza tra i giovani, proponendo la prevenzione primaria come una priorità delle agende politiche delle Amministrazioni locali, regionali, nazionali ed europee.

Nel pomeriggio, le esperienze locali e le campagne cittadine nonché il ruolo da protagonisti di giovani e adulti saranno i temi predominanti della seconda sessione, a partire dalle 14.30, quando saranno proiettati il video-spot e il backstage contro la violenza realizzato dall’Ufficio multimediale della Struttura stampa della Giunta regionale d’Abruzzo.

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X