IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Bersani stacca il Pdl di 8 punti, Grillo al 19%

Alla chiusura delle urne arrivano i dati degli exit poll nazionali: Pd dal 33% al 37%, Pdl al 28%/30%, Grillo al 19%. Ed è partito lo scrutinio delle schede, operazione che andrà avanti fino a questa sera quando saranno resi noti i risultati. Si attendono i primissimi exit poll.

È questa l’Italia che esce dalle urne secondo gli istant poll dell’Istituto Piepoli realizzati per la Rai. Da queste rilevazioni – oltre al distacco dell’8% tra i due principali Poli, che consentirebbe all’alleanza Pd-Sel-Centro democratico di avere una maggioranza anche al Senato – emergerebbe anche un exploit dei grillini attorno al 19% e la coalizione Monti molto lontana, attorno al 10%, anche a causa del tracollo di Udc e Futuro e Libertà.

Incerta, sempre in base a questi dati, la presenza di Rivoluzione Civile in Parlamento: stando ai dati raccolti da Piepoli la lista di Ingroia si attesterebbe tra il 3 e il 4%. Urne chiuse, dunque, e da questo momento spasmodica attesa dei primi dati reali, da cui potranno essere effettuate le proiezioni (sempre la Rai annuncia le prime per le 16) che daranno una maggiore certezza sull’orientamento degli italiani.

Ecco i dati degli instant pool partito per partito secondo l’Istituto Piepoli alla Camera:

Pd: 31-33%

Pdl: 21-23%

Movimento 5 Stelle: 19-21%

Scelta Civica con Monti per l’Italia: 6-8%

Sel: 2-4%

Rivoluzione Civile: 2-3%

Udc: 1-2%

Fli: 0,5%

Lega Nord: 4-5%

Fratelli d’Italia-Centrodestra Nazionale: 1%,

La Destra: 1-2%

Grande Sud: 0,5%,

Fare per Fermare il Declino: 1%.

X