IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: 2-0 schiacciante sul Foligno

Più informazioni su

di Claudia Giannone

L’Aquila Calcio fa visita al Foligno e strappa tre punti importanti che le permettono di mantenere il terzo posto in completa solitudine: il Poggibonsi, infatti, viene bloccato a quota 41 punti dai teatini, che grazie alla vittoria odierna si avvicinano sempre di più alla tanto bramata zona play off.

La situazione peggiora notevolmente, invece, per i padroni di casa: il Foligno, infatti, per un solo punto riesce ancora a rientrare in zona play out, evitando così la retrocessione diretta.

Risultato positivo per il Teramo sul campo del Pontedera, che guadagna un punto, fondamentale, e fa accorciare le distanze ai rossoblù, che ora si trovano a soli due gradini.

Il team di Maurizio Ianni da subito riesce a imporsi tra le mura del “Blasone”, passando in vantaggio alla rete di Andrea D’Amico: al 7’ minuto, il giocatore riesce a sbloccare il risultato su cross di Infantino, ricevendo il pallone e infilandolo in porta.

Arriva, subito dopo, il goal che chiuderà definitivamente la partita: Infantino, infatti, al 16’, riesce a porre la propria firma su questo match, segnando il decimo goal stagionale in maglia rossoblù e facendo esaltare i propri tifosi.

Per il resto della partita, non ci sarà un grande pressing in nessuna delle due fazioni. Anche se il Foligno tenterà qualche azione, l’animo degli umbri sarà sempre smorzato da L’Aquila.

Prende la parola, al termine dell’incontro, il Presidente rossoblù Corrado Chiodi, colto nel pieno dei festeggiamenti con i ragazzi, che parla del match e racconta in prima persona le emozioni principali.

«È stata un’ottima partita. – Ha detto il Presidente – Ho fatto i miei complimenti al mister, che ha messo a punto uno schema tattico di un certo livello e ha condotto nella migliore delle maniere. Una bella partita, dinamica; noi siamo stati sempre più avanti di loro, e subito abbiamo segnato i primi due goal, determinando il risultato. Davvero emozionante. Poi c’è stata una certa competizione fino alla fine. E anche le sostituzioni sono state giuste. – Conclude Chiodi – Ci sono state più azioni nel primo tempo: nella ripresa abbiamo optato per uno schema di mantenimento. I due goal già li avevamo.»

Il Presidente aggiunge alcuni commenti sulla prestazione della rosa. «Mi sono piaciuti tutti. Non c’è stato nessuno che non abbia giocato bene. Mi sono piaciute molto le punte e i terzini; Gizzi, inoltre, ha disputato un’ottima partita. Siamo soddisfatti. La squadra è stata completa. E abbiamo avuto le giuste occasioni da goal. Era quello che volevamo.»

Il prossimo match per i rossoblù sarà quello contro il Campobasso, reduce dalla vittoria contro il Gavorrano, ma pur sempre in crisi al terzultimo posto. Nel frattempo, però, ci sarà anche una sfida molto importante.

«Domenica ci sarà lo scontro diretto tra Poggibonsi e Pontedera. Sarà molto importante, ma penseremo prima al nostro risultato. Intanto oggi ho subito chiamato il Presidente Campitelli per il pareggio – aggiunge scherzosamente il numero uno rossoblù – e ho detto che avanza un’altra cena.»

FOLIGNO CALCIO: Piacenti, Rampi, Verruschi, Menchinella, Cotroneo, Biondi, Fiordiani, Gatti, Balisteri, Gaeta, Vassallo. A disp.: Beni, Costanzo, Desole, Colombi, Fedeli, Guarracino, Fondi. All.: Francesco Monaco.

L’AQUILA CALCIO: Leuci, Rapisarda, Gizzi, Menicozzo, Pomante, Ingrosso, Improta, Iannini, Infantino, Carcione, D’Amico. All. Maurizio Ianni.

MARCATORI: 7’ pt D’Amico, 16’ pt Infantino.

Più informazioni su

X