IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sanitopoli, Zelli: Angelini vero dominus Villa Pini

L’interrogatorio di Gianluca Zelli, ex amministratore delegato della Humangest ed ex direttore generale del gruppo Villa Pini, al centro oggi del processo “Sanitopoli”, su presunte tangenti nella sanità privata abruzzese, che lo vede tra gli imputati.

Zelli, che il 14 luglio 2008 è stato anche arrestato, deve rispondere di riciclaggio. Secondo l’accusa, avrebbe occultato in paesi [i]off shore[/i] una parte dei fondi delle cartolarizzazioni, 21 milioni di euro, gonfiando le sponsorizzazioni a due team motociclistici per la partecipazione al motomondiale nel 2005 e nel 2006.

Durante il suo esame, Zelli ha respinto le accuse di Angelini, sottolineando che non era lui il «dominus» di Villa Pini, ma lo stesso imprenditore. «L’amministratore delegato dell’azienda era Angelini. La sua – ha spiegato – era una presenza assoluta, assidua e continua. Angelini controllava tutto».

L’ex dirigente ha dunque spiegato che l’imprenditore era al corrente delle sponsorizzazioni e che, alla base, c’erano finalità fiscali. Riguardo all’ex governatore Del Turco, ha detto di non averlo mai visto a Villa Pini e di non saperne nulla, in quanto non si occupava lui dei rapporti con i politici.

X