IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Levat’a Pistol Down: viaggio dal sapore partenopeo

Il secondo appuntamento di Luoghi Sicuri, festival della scena contemporanea ideato da ArtistiAquilani, è con il Teatro Proskenion e il Museo della ‘Ndrangheta con lo spettacolo Levat’a Pistol Down, di e con Vincenzo Mercurio, regia di Claudio La Camera e ricerche per il testo di Maria Ficara.

L’attore ci accompagnano in un viaggio teatrale e musicale, che raccoglie la tradizione classica della sceneggiata fino ad arrivare al neo-melodico, raccontando un cinquantennio vissuto nella provincia napoletana, dagli anno ’70 a oggi

Anna Maresca detta “Pupetta” è il filo conduttore di tutta la storia, che narra di una vita fatta di comportamenti oltre la soglia della legalità.

Anche la sotto-cultura criminale ha una sua espressione artistica. Perchè tutto a Napoli è musica!

Vincenzo Mercurio Attore e musicista, partecipa alla produzione degli spettacoli del Teatro Proskenion dal 2000. Dal 2008, per il Museo della Ndrangheta, conduce il laboratorio Tempo rubato…alla ndrangheta, con la finalità di analizzare il fenomeno della musica criminale e degli ambienti in cui trova consensi e produrre musica con gli studenti e le realtà che si occupano di legalità.

Venerdì 22 febbraio, ore 21.00, Casa del Teatro (Piazza d’Arti, Via Ficara snc, AQ)

Biglietto intero: 8€

Biglietto ridotto (studenti/soci arci): 6€

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X