IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lo snowboard sbarca a Campo Felice

Da sabato a lunedì le piste di Campo Felice ospiteranno i primi Campionati Regionali di Snowboard. Si tratta di una novità assoluta per il Comitato Regionale Lazio – Sardegna a conferma della crescita esponenziale fatta registrare negli ultimi anni dagli amanti della tavola nel Centro Italia. Così come tante manifestazioni ospitate quest’anno a Campo Felice anche questo evento sarà targato Sci Club Orsello – BMS.

La rassegna regionale si svolgerà con la collaborazione della Math Academy, dello Swup e del Comitato Lazio – Sardegna della FISI. Sarà un’occasione da non perdere non solo per gli snowbordisti ma per tutti gli appassionati di neve che potranno ammirare le spettacolari evoluzioni dei migliori riders di tutto il Centro Italia.

Si annunciano tre giorni altamente spettacolari. Campo Felice con il suo modernissimo [i]snowpark [/i]e i relativi [i]confort [/i]è la [i]location [/i]ideale per ospitare una manifestazione di così grande richiamo come conferma Stefano Berti responsabile tecnico di snowboard dello S.C Orsello: «Dopo qualche anno di intenso lavoro finalmente lo snowpark di Campo Felice comincia a ritagliarsi lo spazio di rilievo che merita ospitando un evento di così grande richiamo. La preziosa sinergia instaurata tra lo S.C. Orsello, lo Swup e la Società Impianti ha contribuito a dare grande visibilità sia all’evento che alla moderna struttura curata con professionalità da Andrea Bertollini e il suo [i]entourage[/i]».

I Campionati Regionali si articoleranno nell’arco di tre giornate per consentire lo svolgimento di diverse discipline sia a livello agonistico che a livello promozionale. Ad aprire sabato mattina la manifestazione sarà lo slopestyle, disciplina altamente spettacolare data dall’insieme dello snowboard classico, l'[i]half pipe[/i] e il [i]free style jump[/i]. La gara si svolgerà in due manche con inizio fissato per le ore 10,30.

Subito dopo si svolgerà il “[i]wild game[/i]”, gara promozionale riservata a team composti ciascuno da tre persone. «Sarà uno spettacolo nello spettacolo con i riders che salteranno tutti e tre contemporaneamente – continua Berti – ovviamente ai fini della classifica determinante sarà la componente artistica dell’evoluzione».

Domenica 24 infine si assegneranno i titoli dello slalom parallelo, altra specialità molto coinvolgente. La manifestazione si concluderà lunedì 25 con una giornata dedicata interamente all’attività promozionale delle aziende del settore. Le premiazioni si terranno al termine di ciascuna gara nel [i]Wild Village[/i] che sarà allestito nel piazzale antistante la seggiovia Campo Felice.

X