IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Imu: come avere il rimborso

Più informazioni su

Scaduto il termine per il pagamento dell’ultima rata dell’Imu. Se hai pagato di più, scarica il modulo per chiedere il rimborso. Se non hai versato nei termini puoi rimediare con il ravvedimento operoso.

Non è così improbabile aver commesso qualche errore nel calcolo dell’Imu. Gli errori possibili sono tanti, da i semplici calcoli sbagliati all’indicazione di un codice catastale non corretto, che ha quindi comportato il versamento del dovuto al Comune sbagliato.

Una delle indicazioni riguardava gli errori di compilazione dell’F24, come codici tributo o codici catastali. Errori non rimediabili a pagamento effettuato (cosa molto probabile, visto che mancavano poche ore alla scadenza).

Se hai pagato di più, puoi rivolgerti al Comune, presentando istanza di rimborso in carta semplice, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnandola direttamente all’ufficio tributi. Si può utilizzare il [url”modulo”]http://www.altroconsumo.it/soldi/imposte-e-tasse/news/imu-quanto-dovrai-pagare/download?ressourceUri=2D9E3C7127A5EAF1481751D90C4A7FBA5BAE1C75[/url] che trovi qui. Si ha tempo 5 anni per chiedere il rimborso dell’Imu versata in eccesso.

[url”CALCOLA QUANTO DEVI PAGARE”]http://www.altroconsumo.it/soldi/imposte-e-tasse/calcola-risparmia/imu-calcola-quanto-devi-pagare[/url]

[Fonte [url”AltroConsumo.it”]http://www.altroconsumo.it/[/url]]

Più informazioni su

X