IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Al via ‘Cento giardini collettivi’

La Giunta comunale ha deliberato in merito alla concessione all’Asm (Aquilana società multiservizi) di un terreno, di proprietà dell’ente comunale, situato nella zona del progetto Case di Roio Poggio, ai fini della realizzazione del progetto “Cento e cento giardini collettivi”.

«Il progetto, – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici e al Verde pubblico Alfredo Moroni, che ha presentato la proposta deliberativa – per il quale è stato sottoscritto, nel settembre 2011, un protocollo d’intesa tra lo stesso Comune dell’Aquila, l’Asm, la Regione Abruzzo e il Consorzio italiano compostatori (Cic), prevede l’attivazione di un sistema di compostaggio in loco».

«I cittadini potranno conferire la raccolta di frazioni organiche di provenienza domestica (umido e verde) dalla quale, nell’arco di circa due settimane, si ricaverà del compost che potrà essere fornito gratuitamente per l’utilizzo quale fertilizzante naturale per orti e giardini. Si tratta di un’iniziativa importante per la sua natura sperimentale, rispetto a nuove tecniche di raccolta e trattamento dei rifiuti organici che, significativamente, abbiamo voluto far partire proprio da un’area del progetto Case e quindi di recente urbanizzazione».

L’esecutivo ha deliberato, sempre su proposta dell’assessore Moroni, che ha la delega al Patrimonio, la concessione temporanea di un container, che si trova a Paganica, in piazza della Concezione, da destinare a sede provvisoria della relativa Amministrazione separata dei Beni di Uso civico, dal momento che quella originaria è stata danneggiata dal sisma.

X