IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Gli innamorati hanno i cuori sincronizzati

Più informazioni su

“[i]Il mio cuore batte per te[/i]” è una frase che dovrebbe essere presa più alla lettera di quanto pensiamo. Un nuovo studio dell’università della California ha dimostrato, infatti, che i cuori di due amanti battono davvero più intensamente l’uno per l’altro. E non solo. I cuori degli innamorati tendono a sincronizzarsi, a battere cioè all’unisono e con la stessa frequenza.

La ricerca è stata condotta da Emilio Ferrer, docente di psicologia che ha promosso numerosi studi sulle relazioni romantiche. L’indagine ha monitorato in contemporanea i battiti e la respirazione di diverse coppie e ha scoperto che i battiti e le frequenze respiratorie dei partner vanno di pari passo: i cuori pulsano sincronicamente e si inspira e si espira con gli stessi intervalli.

I risultati sono stati raccolti attraverso l’analisi della respirazione e dell’attività cardiaca di trentadue coppie eterosessuali in una stanza silenziosa calata in un’atmosfera rilassante. Alle coppie era stato chiesto di non parlarsi nè toccarsi. Lo studio ha rilevato che quando due individui non appartenevano alla stessa coppia non mostravano alcuna sincronia, nè respiratoria nè cardiaca. La ricerca è stata pubblicata sul sito del National Center for Biotechnology Information www.ncbi.nlm.nih.gov.

[url”Torna alla Home Zapping”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=200[/url]

Più informazioni su

X