IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il Papa lascia, il web si diverte

Mentre tutto il mondo, dopo l’annuncio dell’abbandono del pontificato da parte di Benedetto XVI, ha gli occhi puntati su Città del Vaticano, gli italiani dei [i]social network[/i] reagiscono alla notizia con ironia.

{{*ExtraImg_98602_ArtImgLeft_300x397_}}Una valanga di ‘[i]instant link[/i]’ ha travolto l’agorà di Facebook. Tra i protagonisti della satira ‘fai da te’, il più popolare, neanche a dirlo, è l’ex premier Silvio Berlusconi, fatto immediatamente salire sulla soglia pontificia di un mondo parallelo dai navigatori più burloni.

Variamente‘canonizzato’ come ‘Pio Ingiro’ e ‘Pio Tutto’, l’ex premier, quanto a presenza sui social network, batte di misura il vero protagonista della notizia, presenziando, in abiti papali disegnati su misura dagli artisti del fotomontaggio, sulle bacheche di numerosissimi utenti di Facebook.

{{*ExtraImg_98591_ArtImgCenter_300x287_}}

Tra i burloni del web c’è anche chi fa presente che, se la notizia venisse confermata, in Vaticano ci sarebbe un posto di lavoro vacante e invita tutti a mandare [i]curricula[/i] alla basilica di San Pietro.

{{*ExtraImg_98597_ArtImgRight_300x300_}}Nel mondo degli sportivi intanto è già in corso il ‘totopapa’ e ciascuno propone il suo idolo calcistico come successore di Benedetto XVI.

Ironia o blasfemia? Gli italiani dei social network ormai, schiacciati dalla crisi, hanno imparato a reagire alle notizie più clamorose con una fragorosa, amarissima e spesso incomprensibile risata.

[url”Torna alla Home Zapping”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=200[/url]

X