IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

CasaPound in corteo a L’Aquila per ricordare le vittime delle foibe

Sabato 9 febbraio, alle 18, un corteo partirà dalla Fontana Luminosa, per arrivare al Monumento ai Caduti nella Villa comunale. Il percorso toccherà via strinella e collemaggio e si concluderà con la deposizione di una corona di fiori in memoria delle vittime dei massacri titini.

«Nonostante la legge che la istituisce risalga ormai al 2004 – sottolinea Simone Laurenzi, responsabile abruzzese di CasaPound Italia – la ricorrenza del Giorno del Ricordo viene ancora boicottata, più o meno subdolamente, da quei settori del mondo politico e culturale che per ragioni ideologiche rifiutano di accettare la realtà di quei fatti e propongono vergognose tesi negazioniste o, peggio ancora, giustificazioniste. Il nostro corteo silenzioso sarà anche una risposta a queste bugie e mistificazioni dei nostalgici di Tito e Stalin e all’inerzia della politica locale».

«I leoni di San Marco effigiati sulle città istriane e dalmate – ricorda Laurenzi – sono ancora oggi i muti testimoni dell’italianità di quelle terre, strappate con il terrore e la violenza omicida ai propri legittimi abitanti. Invitiamo, quindi, tutti gli aquilani che volessero onorare il ricordo degli esuli a scendere in piazza con noi portando con loro un tricolore, il simbolo – conclude il coordinatore abruzzese di Cpi – dell’unità e della fratellanza tra gli italiani».

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X