IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Angry Birds: è di Lanciano uno dei padri della app

Più informazioni su

Chissà quanti di voi hanno appena smesso di giocare sul proprio cellulare ad Angry Birds, il videogame più scaricato al mondo, vero e proprio fenomeno planetario.

Forse, però, in pochi sanno che uno degli sviluppatori di questo appassionante gioco è un abruzzese. Si chiama Marco Rapino, compirà 30 anni il prossimo 30 ottobre, e dopo 5 anni come responsabile programmatore alla Rovio, la società di Helsinki che produce e distribuisce Angry Birds (63 milioni di fatturato), ha scelto di tornare a Lanciano e di scommettere sull’Italia per un nuovo e avvincente progetto.

La storia di Marco Rapino, cervello abruzzese partito e poi tornato nella sua regione, è raccontata oggi dalla web tv [url”Video città.it”]htpp://www.videocitta.it/[/url]. Un racconto che testimonia la volontà e la fiducia che tanti ragazzi hanno ancora per il loro Paese.

«Un Paese – dice Marco – che ha sì grandi problemi, ma su cui bisogna ancora investire e che, credo, ha tantissimo da offrire ai suoi giovani».

Il servizio integrale è disponibile [url”QUI”]http://www.videocitta.it/servizi/7859[/url].

Più informazioni su

X