IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Amici, l’aquilano Bizzarri è in sfida

Più informazioni su

di Alessia Lombardo

Maglia rossa per il ballerino aquilano Leonardo Bizzarri, alunno della scuola di Amici 12. Il talento made in L’Aquila, dopo aver rimediato la scorsa settimana la casacca grigia con un punto interrogativo per i dubbi del maestro Garrison, sabato prossimo, in occasione della diretta condotta da Maria de Filippi, si giocherà il proprio banco nell’ambita scuola.

Nella fascia pomeridiana è andata in onda la messa in discussione del ballerino, che per il coreografo americano «sembrava un diamante, invece visto da vicino è più che altro uno zircone».

Corsa al serale sospesa e ben tre prove per Leonardo: la prima, comparata (alternata) con il compagno Pasquale, poi un passo a tre con i professionisti Amilka e Stefano e infine un tango della maestra Alessandra Celentano ballato con la professionista Eleonora.

Per nulla positivo il giudizio di Garrison. «Ti ha proprio rubato la scena – dice riferendosi a Pasquale – anche la tecnica non è sufficiente. Bisogna lavorare, ballare con viso e cuore».

Neanche dopo le altre due ‘possibilità’ Leo riesce a convincere Garrison. «Non credo Pasquale mi abbia dato la pista – tuona il ballerino».

«Sarei falso se mostrassi un viso senza rabbia in questo momento», aggiunge l’aquilano dopo l’annunciato passo a due della Celentano.

«Voglio vedere quanti faranno questa coreografia», continua il danzatore prima dell’esibizione stoppata successivamente da Garrison.

Il led luminoso si accende: ‘sei in sfida’.

Amareggiato e deluso Bizzarri prende dalle mani di Maria de Filippi la maglia rossa e torna a sedersi. «Non posso rifiutarmi di andare in sfida – conclude visibilmente contrariato – né fare polemica».

Intanto cresce la popolarità del giovane danzatore: l’amministratrice della pagina Facebook ‘Leonardo Bizzarri official’ ha già organizzato 4 pullman di fans – con partenza da Napoli, Salerno, Caserta e Roma – che sabato prossimo andranno a tifare il proprio beniamino nell’arena Mediaset.

Più informazioni su

X