IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Primo mese da mamma: la vita sessuale

È normale che, nei primi tempi dopo il parto, il sesso registri una battuta d’arresto, sia per il tuo stato fisico sia per la stanchezza legata alle cure del neonato da parte di entrambi.

Di solito, i ginecologi consigliano di aspettare quattro-sei settimane dal parto prima di riprendere ad avere rapporti completi ma, al di là dei consigli, sarai tu stessa a preferire una piccola pausa.

Una delle paure tipiche delle neomamme è infatti quella di avvertire dolore: chi ha avuto lacerazioni durante il parto o ha subito un’episiotomia potrebbe avere più difficoltà nella ripresa dei rapporti rispetto a chi non ha avuto problemi. Anche la secchezza vaginale dei primi tempi non aiuta e crea un ulteriore ostacolo.

In ogni caso, non per questo è necessario rinunciare all’intimità con il [i]partner[/i]. Se avete già voglia di coccole e tenerezze, è la fase giusta per recuperare la dimensione sensoriale che di solito si accompagna all’atto vero e proprio. È il momento per riscoprire modi diversi di stare insieme, lasciate spazio alla vostra fantasia!

Non dimenticare però che, una volta che riprenderai i rapporti, puoi rimanere incinta anche se stai allattando e non sono tornate le mestruazioni. Fatti consigliare dal ginecologo perciò un anticoncezionale adatto.

[i]*Fonte: Prenatal.it[/i]

X