IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Atletica L’Aquila: cambio di presidenza

Dopo la lunga presidenza pluriennale del presidente Floro Panti, nella gloriosa società cittadina di atletica leggera datata 1979, c’è stato un naturale e condiviso cambio di presidenza.

Le consegne sono passate al neo eletto presidente Corrado Fischione, dirigente e tecnico dell’Atletica L’Aquila e da molti anni a fianco del Presidente uscente Floro Panti in qualità di vicepresidente e direttore tecnico.

Agli inizi degli anni ottanta Corrado Fischione ha portato all’interno del sodalizio, che svolgeva attività prettamente amatoriale, l’interesse per il settore giovanile e agonistico, allacciando e rinvigorendo negli anni i rapporti con il mondo scolastico cittadino.

Fischione e Panti hanno così portato avanti e condiviso con il mondo della scuola elementare manifestazioni come il Trofeo Corri-Salta-Lancia e il Trofeo delle Gazzelle con le scuole medie. Hanno lavorato ininterrottamente per portare avanti insieme manifestazioni come la Campestrina della Perdonanza giunta a 33 edizioni, il Trofeo Arrigo Leoni, il Trofeo Alessandro Frastani De Ritis e l’ultima nata delle manifestazioni la corsa di Miguel e Michela ed il Trofeo delle Scuole Medie.

Corrado Fischione alle spiccate doti dirigenziali unisce le sue conoscenze e competenze tecniche che da sempre lo hanno contraddistinto sia a livello di federazione (Fidal), ma anche per i risultati ottenuti con molti atleti che hanno fatto la storia dell’atletica leggera aquilana e abruzzese.

Fischione si dice onorato di questo incarico, arrivato anche in un momento delicato e difficile per lo sport cittadino in via di ripresa dopo il sisma del 6 aprile 2009.

Floro Panti resta comunque a fianco del nuovo direttivo come presidente Onorario.

Questi i nomi degli altri componenti del consiglio direttivo: Andrea Scordella vicepresidente vicario, Paola Aromatario vicepresidente, Sergio Di Nardo segretario, seguono l’inossidabile Arnaldo Faraone e Nicolino Pelusi.

X