IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Concerto di Natale, ritorno alla Madonna Fore

di Alessia Lombardo

Il coro delle voci bianche Barattelli riscopre la tradizionale messa-concerto alla Madonna Fore, tornata agibile nei mesi scorsi.

Ieri, per la prima volta dopo il devastante terremoto del 6 aprile 2009, si è tornato a festeggiare il Natale come un volta.

Dopo la consueta passeggiata sportiva per arrivare in Chiesa, la messa-concerto con l’inizio affidato al Concerto Grosso “Fatto per la notte di Natale”, direttore Giancarlo Giannangeli, poi sono seguiti vari brani sotto la direzione di Stefano Baiocco, con al pianoforte Mariangela Ciuffreda.

Nell’arco della messa-concerto è stata ricordata anche Francesca Milani, bambina prematuramente scomparsa dopo il sisma e membro del coro di voci bianche.

A celebrare la messa, con i canti del coro delle voci bianche e del gruppo vocale giovanile, è stato Padre Mario.

Entusiasta per la riuscita dell’evento, il direttore del coro Baiocco, che conclude così assieme ai propri ragazzi una serie di concerti . «E’ stata una bella giornata – ha esordito – le presenze erano molte. La chiesa era stracolma infatti molte persone sono rimaste fuori. Siamo ritornati a rivivere una tradizione».

«I prossimi impegni – ha proseguito – ci vedranno a maggio alle prese con il progetto di Pinocchio che coinvolge oltre 500 studenti. Inoltre assieme al gruppo strumentale Young Musicare Ensemble, costituita pochi mesi fa, stiamo collaborando per la festa di Pasqua».

Il coro di voci bianche, composto da bambini dai 7 ai 15 anni, è reduce anche dal successo ottenuto domenica scorsa a Cittàducale (Rieti).

X