IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Natale: collier per la moglie, intimo per l’amante

Il Natale è ormai alle porte ed è tempo di regali, croce e delizia delle feste comandate. Ma come si comporta chi di regali importanti ne deve fare due? Incontri-ExtraConiugali.com, portale di incontri tra persone sposate, ha chiesto ad un campione di 1000 uomini iscritti di rivelare le scelte in fatto di regali per la moglie e l’amante.

Molti hanno già comprato il regalo e lo custodiscono in luoghi sicuri, altri l’hanno solo adocchiato, ma aspettano l’ultimo momento per prudenza. Secondo l’analisi condotta, l’amante ne esce svestita, mentre la moglie è coperta fino al collo. La prima, infatti, è più dinamica e tecnologica; la seconda abitudinaria e amante del relax.

Il 37% degli intervistati ha, infatti, dichiarato di puntare sull’abbigliamento per la propria compagna. La maggior parte degli uomini sentiti è convinto che nutrire l’armadio delle donne con cui vivono le renda felici. Tra i capi più gettonati, i cappotti e le borse sono in [i]pole position[/i]. Molti confessano che un capo in più appena ricevuto, faccia desistere le donne dal trascinarli in estenuanti giornate di [i]shopping [/i]almeno per un po’. Il 33% va sul sicuro e punta al gioiello. Un anello con tanti brillanti è al primo posto, seguito da orecchini e collane. Il 19% regala momenti rilassanti in Spa. Una giornata che la donna può dedicare a se stessa con massaggi e bagno turco (lasciando il marito solo a casa). Un rimanente 11% tiene occupata la donna per tutto l’anno, regalando l’abbonamento alle più svariate riviste femminili o una collezione di utensili vari per la cucina e per la casa.

«Una donna non dice mai di no a un gioiello, con i brillanti si va sempre sul sicuro – afferma Alex Fantini, fondatore del portale specializzato in scappatelle – D’altronde lo diceva la grande Marilyn Monroe che i diamanti sono i migliori amici delle donne e probabilmente sono anche il miglior modo per sorprenderle e farle sentire al sicuro. Allo stesso modo, un capo di abbigliamento elegante non guasta mai».

Sull’altro versante la questione cambia. Se la moglie per Natale è vestita con capi d’abbigliamento, all’amante accade l’esatto contrario. Il regalo principe è il completino intimo: il cliché per antonomasia. Lo sceglie il 41% degli intervistati, che preferisce l’amante in versione sexy. Scelte spesso calze autoreggenti e baby doll per accompagnarlo. Nell’era della tecnologia è facile intuire come lo smartphone si piazzi tra i doni più gettonati anche fra i fedifraghi: è l’idea regalo del 32% degli intervistati. I cellulari di ultima generazione favoriscono le interazioni, anche e soprattutto fra i partner che non riescono a vedersi con continuità. Più avvezza alle tecnologie, l’amante riceve anche tablet o lettori musicali. Se la moglie è mandata a rilassarsi in spa, con l’amante si scappa insieme per un weekend alla scoperta di capitali europee. Secondo il 27% non c’è cosa più gradita che regalare del tempo insieme, un’occasione in più per incontrarsi. È un po’ come se si facesse un regalo anche a se stessi.

[url”Torna alla Home Zapping”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=200[/url]

X