IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

3 abruzzesi a 2000 km da casa

Più informazioni su

Dal 20 Dicembre al 20 Gennaio 2013 a Castel di Sangro, presso il B&B “Il Lavatoio”, si terrà una mostra fotografica collettiva realizzata da 3 giovani abruzzesi che hanno deciso di raccontare, attraverso 30 suggestive immagini, le loro esperienze di vita nel Nord Europa.

La mostra “Life Abroad: 3 abruzzesi a 2.000 km da casa” è un tentativo di raccontare la vita all’estero, vista con gli occhi (e attraverso l’obiettivo fotografico) di 3 giovani donne che hanno scelto di espatriare nel Nord Europa.

Le autrici delle fotografie in mostra sono Alice Di Vincenzo, Francesca Alviani e Lucia D’Addezio, abruzzesi di nascita ma cittadine di un’Europa unita che ha offerto loro la possibilità di varcare liberamente confini un tempo chiusi da dogane e frontiere, e di sperimentare in prima persona cosa significa vivere e lavorare in un Paese estero, completamente diverso dall’Italia. Lo scopo? Non quello di ripartire da zero ma di continuare ed arricchire un percorso personale e formativo già avviato in Italia.

Alice, di Rionero Sannitico, ha lasciato il Paese natale alla ricerca della propria strada e ha scelto prima Amsterdam, in Olanda, e poi la cittadina di Jena, in Germania, dove attualmente fa la ricercatrice scientifica in Astrofisica. Francesca, di Castel di Sangro, ha trovato “la sua America” in Norvegia, nella ridente e piovosa cittadina di Bergen, dove è approdata grazie all’Erasmus e dove vive e lavora da più di 3 anni, dopo una parentesi di un anno a Berlino. Lucia, originaria di Villetta Barrea, dopo una pregressa esperienza di vita e di studio in Portogallo ed il conseguimento della Laurea in Lingue, grazie ad un progetto della Comunità Europea ha lavorato e vissuto per un anno in Danimarca, in una scuola internazionale a pochi minuti dalla città di Odense.

Alice, Francesca e Lucia partecipano alla mostra ognuna con 10 fotografie scattate proprio nei loro “Paesi di adozione”. L’intento è quello di raccontare la vita all’estero, ma anche di confrontare la realtà italiana con la società, la storia e la cultura nordeuropea.

La mostra sarà ospitata dal B&B “Il Lavatoio” di Castel Di Sangro e sarà aperta al pubblico (con ingresso libero) dal 20 Dicembre al 20 Gennaio 2012.

Le 3 fotografe presenteranno le loro opere al pubblico il giorno 22 Dicembre 2012, alle ore 18:00, durante l’inaugurazione ufficiale dell’evento, alla quale tutti sono cordialmente invitati a partecipare.

Per maggiori dettagli: [url”info@danimarcadavedere.it”]info@danimarcadavedere.it[/url]

Più informazioni su

X