IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ctgs, l’assemblea dei dipendenti

Più informazioni su

Al termine dell’assemblea del 20 Dicembre, convocata dalla UGL ed alla quale ha partecipato il Segretario Regionale Piero Peretti, i dipendenti del Centro Turistico del Gran Sasso hanno deciso di sintetizzare così la posizione del personale:

Viene espressa massima solidarietà ai 2 Capi Servizio che sono stati vittime di accuse ingiuste e vergognose per il semplice motivo di aver sollevato legittime osservazioni relative alla tutela dell’incolumità fisica degli utenti della seggiovia.

In relazione alla privatizzazione, i lavoratori esprimono parere favorevole ed invitano a proseguire sulla strada che prevede il coinvolgimento di Invitalia.

I lavoratori manifestano totale disponibilità al processo di ricollocazione presso altre ex-municipalizzate. A tal riguardo chiedono al Sindaco di accelerare questo percorso passando, dalla fase dei proclami, a quella degli atti concreti.

Nel periodo di transizione sino alla futura privatizzazione, si ritiene che il CDA debba essere costituito da persone che conoscono ed hanno a cuore Campo Imperatore. Pertanto i membri del CDA, a titolo del tutto gratuito, dovrebbero essere individuati tra i dipendenti del CTGS e tra gli operatori economici della zona.

Si intima, inoltre, ai vertici del CTGS di provvedere al pagamento della mensilità di Dicembre e della tredicesima.

Come forma di protesta per gli attacchi ingiustificati e falsi ricevuti, in primis dal Sindaco, si indice una giornata di INDIGNAZIONE nella quale i dipendenti, pur andando a lavorare, rinunceranno alla retribuzione per destinarla ad un’associazione di beneficenza che opera in città.

La data della giornata di INDIGNAZIONE verrà comunicata successivamente.

[url”Torna alla Home Attualità”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=202[/url]

Più informazioni su

X