IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Concerto polifonico a Pescina

L’esibizione, che ha il patrocinio del Comune, vede, quale compagine locale, a fare gli onori di casa, la prestigiosa Corale Polifonica “Octava dies” di Pescina, che nasce dall’unione delle due formazioni corali già esistenti nelle parrocchie cittadine, ossia la Polifonica Parrocchiale “San Giuseppe” e il Coro Parrocchiale “Santa Maria delle Grazie”, in occasione dei festeggiamenti per l’arrivo in Paese delle spoglie di San Celestino V nel luglio del 2010.

Attualmente la corale si compone di 45 elementi suddivisi in 4 voci miste, tra ragazzi ed adulti. La direzione è affidata al maestro Mario Di Legge, anche organista della corale. La corale vanta la collaborazione del soprano Ilenia Lucci, voce solista, diplomata in canto lirico al Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila.

L’evento di domenica 23 dicembre (che vedrà la partecipazione della Corale “Fontamara”, sempre di Pescina, “Santa Felicita” di Collarmele, “Marruvium” di San Benedetto Dei Marsi, “Timete Deum” di Tagliacozzo, “Decima Sinfonia” di Pescasseroli, “Caput Castrorum” di Capistrello, la Corale di Trasacco e i Cori parrocchiali di Aielli), sarà diretto dal maestro Corrado Lambona e presentato da Orietta Spera.

Sarà allestita anche una mostra fotografica curata dall’Accademia “Fides Et Ratio – San Berardo”, di Pescina.

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X