IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Lo vidi a chiamasse Gaspare?

L’associazione di teatro amatoriale “Ji Lazzaruni” in collaborazione con la Parrocchia san Francesco di Pettino (L’Aquila) presenta lo spettacolo “Lo vidi a chiamasse Gaspare?” di Andrea Pelliccione.

Una rappresentazione in dialetto aquilano liberamente ispirata alla commedia “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde. L’appuntamento, con ingresso libero, è per venerdì 21 dicembre alle ore 21.00 presso il salone parrocchiale di Pettino, L’Aquila.

Durante la serata verrà anche presentato al pubblico il “I laboratorio ragazzi”, un progetto de “Ji Lazzaruni” che coinvolge 25 ragazzi di età compresa tra i 12 e i 20 anni. Sotto la direzione dell’associazione il laboratorio vede i ragazzi impegnati nella realizzazione di uno spettacolo teatrale in dialetto aquilano, dalla stesura del copione alla sua messa in scena.

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X