IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, varie ed eventuali

Più informazioni su

Comune, Roberto Verdecchia entra in giunta, assessore alla mobilità, ambiente, verde pubblico, viabilità, nettezza urbana e depurazione; Mario Babbo gli subentra in consiglio comunale. La promozione nella squadra di governo del neo-assessore che si è detto onorato di poter lavorare al fianco del sindaco Giovanni Di Pangrazio, definendolo “un tecnico impareggiabile, sicuramente il migliore in Abruzzo”, scatta in concomitanza con l’attesa mini rivoluzione nell’area del quadrilatero, dove l’esecutivo cittadino ha dato il là, in via sperimentale, al doppio senso di marcia su Via Monte Velino tranne che sull’ultimo tratto, tra via Salto e via Roma: il cambio, tempo permettendo, scatta giovedì. L’accesso su via Monte Velino degli autoveicoli provenienti dall’area di Cappelle sarà possibile da via Crispi percorrendo poi via Salto. Novità illustrate dal sindaco Giovanni Di Pangrazio, affiancato dall’assessore Gabriele De Angelis, che ha coordinato il lavoro dei tecnici, e da numerosi amministratori.

«L’operazione – spiega il sindaco Giovanni Di Pangrazio – è mirata a migliorare l’accessibilità alle attività commerciali e agli uffici di via Monte Velino; ridurre la lunghezza di alcuni spostamenti; alleggerire il carico veicolare su via Don Minzoni e il centro». L’introduzione del senso unico di marcia sull’anello, infatti, ha generato conseguenze negative su alcune attività commerciali e vibrate proteste dei cittadini.

L’amministrazione comunale, sensibile alle istanze della comunità, ha prima incaricato l’ufficio traffico di studiare le modifiche mirate alla salvaguardia degli aspetti positivi scaturiti dal nuovo assetto viario, poi dato l’ok alla sperimentazione. Novità in agenda anche su via XX Settembre dove, all’incrocio con Via Garibaldi, (nel 2013) sarà realizzata una rotatoria per fluidificare il traffico. L’esecutivo di governo ha messo in cantiere anche uno studio per verificare la fattibilità di reinserimento del doppio senso di marcia su via XX Settembre, nel tratto tra via Montello e via Garibaldi, per migliorare l’accesso in città degli autoveicoli provenienti dalla Marsica est che, per accedere in centro, devono fare un giro tortuoso.

[url”Torna alla Home Marsica”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

Più informazioni su

X