IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Blood is Life, la giornata del donatore

Il Rotaract L’Aquila Distretto 2090, in collaborazione con l’Avis Comunale L’Aquila (Associazione Volontari Italiani del Sangue), organizza il giorno 22 dicembre 2012, la “Giornata del Donatore”, una giornata di sensibilizzazione per la donazione di sangue. Sarà possibile donare il sangue presso il Sit (Centro Trasfusionale) dell’Ospedale San Salvatore de L’Aquila, dalle ore 8.30 alle ore 11.30.

«Con lo slogan [i]”Blood is Life”[/i], il Rotaract Marche-Abruzzo, insieme all’Avis, hanno dato vita a questa iniziativa che vede coinvolti i Club delle due regioni presso i centri trasfusionali di riferimento nella promozione della donazione di sangue e plasma tra le giovani generazioni», ha spiegato la presidente del Rotaract L’Aquila, Claudia Basti.

«Il Rotaract è un’associazione giovanile che da sempre è vicina alle esigenze del territorio a cui si riferisce, mettendosi a disposizione di quelle realtà che necessitano collaborazione, volontariato e anche un veicolo informativo che possa raggiungere le giovani generazioni», ha continuato.

Per il presidente dell’Avis Comunale L’Aquila, Antonello Passacantando, «lo spirito natalizio dell’iniziativa mette insieme i due aspetti chiave della donazione: la semplicità, trattandosi di un gesto che si esaurisce in 10 minuti, e la necessità, in quanto gli effetti del “dono” si concretizzano spesso in una vita salvata. Nella nostra azione di sensibilizzazione è importante che i giovani si avvicinino alla cultura della donazione e questo primo passo, che vedrà alcuni soci del Rotaract L’Aquila avvicinarsi in prima persona all’esperienza della donazione, è fondamentale».

Infine ha ricordato che la collaborazione tra l’Avis e il Rotary per l’Aquila viene da lontano. «I Rotariani del Distretto 2090 (Albania e parte dell’Italia), con l’attiva partecipazione dell'[i]Inner Wheel[/i] e del Rotaract, si sono uniti all’Avis per raccogliere circa 2 milioni di euro per ricostruire un’ala della Facoltà di Ingegneria, distrutta dal terremoto del 6 aprile».

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X