IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’esperienza dell’Abruzzo a Doha

La Regione Abruzzo è stata invitata alla Conferenza mondiale dell’Onu sui cambiamenti climatici in svolgimento a Doha, in Qatar, per illustrare l’esperienza del Patto dei sindaci.

Il programma della conferenza prevede una sessione speciale dedicata all’Europa dal titolo “Un focus locale sulla politica climatica dell’UE: adattamento in un’Europa che si allarga”, nella quale vengono riportate le migliori esperienze europee in materia di cambiamenti climatici, [i]green economy [/i]e obiettivi del 20-20-20.

In questo contesto, la Regione Abruzzo illustrerà l’esperienza del Patto dei sindaci e tutti i criteri applicativi sul territorio, tutti elementi che hanno portato il Patto dei sindaci abruzzese a essere indicato come [i]best practice[/i] dall’Unione europea.

Con queste importanti credenziali, dunque, l’Abruzzo illustrerà tutto il lavoro di governance che è stato fatto sul territorio per coordinare l’attività tra tutti gli enti locali. Grazie infatti al Patto dei sindaci sono stati attivati su tutto il territorio regionale 636 cantieri per un impegno complessivo di risorse di 35 milioni di euro. Si tratta di una metodologia nuova, che prevede la costituzione di una cabina di regia tra Regione e enti locali impegnati nel progetto in grado di coordinare l’attività pratica di efficientamento energetico degli edifici e i cosiddetti bilanci energetici che ogni comune deve approvare e presentare. L’anno scorso, peraltro, il Patto dei sindaci ha ottenuto a Firenze il Premio Spadolini “Eco and The City” promosso a livello nazionale dall’omonima Fondazione.

[url”Torna alla Home Eventi”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=205[/url]

X