Karate, L’Aquila vola ai mondiali

Due delle tre giovani promesse del karate aquilano seguite dal maestro Christian Moretti sono salite sul secondo gradino del podio del nono campionato mondiale di kumite per club.

Si tratta di Francesca Petrilli e Francesca Buccella che dopo aver battuto atlete di alto spessore agonistico hanno portato a casa un ottimo risultato. Buona anche la prestazione della terza atleta, Roberta Giammaria, che nonostante gli sforzi non è riuscita a conquistare il podio.

Gli ottimi risultati ottenuti e l’umiltà con la quale hanno affrontato questa importantissima manifestazione lasciano ben sperare per il futuro agonistico delle tre atlete.

[url”Torna alla Home Sport”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=214[/url]