IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sicurezza, anagrafe on line dei cantieri

Un’anagrafe on line, aggiornata in tempo reale dei cantieri edili presenti sul territorio, allo scopo di consentire i compiti di vigilanza dell’Inail. E’ l’obiettivo che si pone il protocollo d’intesa sottoscritto tra Regione Abruzzo, direzione regionale del lavoro e direzione regionale Inail. Lo ha reso noto l’assessore alla Prevenzione collettiva, Luigi De Fanis, secondo il quale «lo scambio di dati ed informazioni, anche per via telematica, ha il comune obiettivo di migliorare i servizi forniti ai lavoratori e ai cantieri».

In sostanza, il protocollo prevede che si trasmetta, per via informatica, la notifica preliminare di avvio lavori nei cantieri, inserendo tutti i dati che è obbligatorio comunicare ai servizi di prevenzione e sicurezza delle Asl e ai Servizi Ispettivi delle Direzioni territoriali del Lavoro.

«L’invio on line delle notifiche – spiega De Fanis – consente la realizzazione di un’anagrafe aggiornata in tempo reale dei cantieri presenti sul territorio, rendere immediatamente fruibili le informazioni agli organi di vigilanza territorialmente competenti, assicurare l’archiviazione e la gestione secondo criteri di economicità completezza e razionalità».

L’adozione della modalità di trasmissione on line delle notifiche all’interno della Regione consentirà una classificazione sempre aggiornata dei cantieri edili aperti, all’interno dell’anagrafica dei cantieri attivi su tutto il territorio nazionale. Un ulteriore sviluppo della modalità on line è la possibilità di veicolare le informazioni relative alla denuncia di inizio lavori, in base alle finalità istituzionali perseguite dall’Inail.

X