IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Polo umanistico: 25 ottobre l’inaugurazione

“[i]Il Polo Umanistico dell’Università degli Studi dell’Aquila nell’ex Ospedale San Salvatore: una speranza per la ricostruzione del centro storico della città dell’Aquila[/i]”. Questo il titolo dell’intervento con il quale il magnifico rettore dell’università degli studi dell’Aquila Ferdinando di Orio aprirà la cerimonia di inaugurazione della nuova sede del dipartimento di scienze umane, in programma per il 25 ottobre, a partire dalle 10, in pieno centro storico, a Viale Nizza, ex Ospedale San Salvatore.

All’intervento del rettore, seguirà quello del professor Alfio Signorelli, attuale direttore del dipartimento di scienze umane.

La nuova struttura, frutto di un attento [i]iter[/i] progettuale e lavorativo, vedrà poi evidenziata la sua caratterizzazione umanistica, dalla lettura magistrale dell’archeologo Giuliano Volpe, rettore dell’università di Foggia e membro del consiglio superiore dei Beni culturali che affronterà il tema “[i]Università, studi umanistici, territorio bene comune[/i]”.

Con il nuovo insediamento, l’Ateneo si propone come capofila della rinascita del centro storico. Il fatto acquista ancor più valore, perché il polo umanistico, che costituì nel centro dell’Aquila, il primo nucleo dell’università, riconquista ora la sua originale collocazione. Viene così garantita al nuovo dipartimento di scienze umane, che racchiude in sé l’eredità delle ex facoltà di lettere e filosofia e di scienze della formazione, la possibilità di usufruire di ambienti confortevoli, all’altezza dell’impegno profuso da docenti, personale tecnico-amministrativo e studenti.

Saranno proprio gli studenti, che hanno dimostrato con grande tenacia la volontà di proseguire il proprio [i]iter [/i]formativo presso l’ateneo aquilano, ad avere per primi la possibilità di tornare ad occupare a pieno titolo il centro della città, della cui rinascita saranno i primi protagonisti.

X