IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Appalti pubblici, intesa anti-criminalità

Per prevenire i tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti pubblici per adeguare la rete infrastrutturale ferroviaria, Prefetto dell’Aquila, rappresentanti di Trenitalia, Confindustria e direzioni territoriali di Ancona e Roma di Rfi, hanno sottoscritto un protocollo di legalità.

Il protocollo prevede l’obbligo per le stazioni appaltanti di comunicare alla Prefettura le informazioni necessarie per realizzare le verifiche antimafia per i subappalti: qualora emergessero rapporti di contiguità di una ditta con la criminalità organizzata, l’impresa non potrà proseguire il rapporto contrattuale.

“L’accordo – si legge in una nota della Prefettura – nasce dall’esigenza di promuovere la cultura della legalità e della trasparenza amministrativa, monitorando e vigilando ogni fase dei lavori e contrastando gli eventuali tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dei contratti pubblici, soprattutto nelle attività considerate maggiormente a rischio, ovvero quelle che si pongono a valle dell’aggiudicazione”.

[url”Torna alla Home Attualità”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=202[/url]

X